Fotomodellazione con immagini da smartphone per la diffusione della conoscenza dei Beni Culturali

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

GEOmedia 1 2018 Report di Saverio D'Auria

Nell’era dell’high tech e della virtualizzazione diffusa risulta indispensabile avvalersi anche dei dispositivi mobili di uso comune per un nuovo modo di fare cultura e ricerca. La valorizzazione del patrimonio storico può - e deve – passare per la sua digitalizzazione low cost e user-friendly, se condotta in maniera consapevole e secondo protocolli di scientificità.